Al momento stai visualizzando Comunità Energetiche Rinnovabili (cer): cosa sono e i loro benefici

Comunità Energetiche Rinnovabili (cer): cosa sono e i loro benefici

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:CER / News

Il crescente costo delle materie prime fossili e la necessità della loro sostituzione in un futuro non troppo lontano, fa si che sempre più imprese e privati stiano studiando soluzioni alternative, come l’investimento in fonti di energia rinnovabile, l’ottimizzazione dell’efficienza energetica e la riduzione delle emissioni di carbonio, e anche il legislatore si muove in questa direzione.
L’obbiettivo, a livello europeo, è ridurre le emissioni di gas serra del 55% entro il 2030 e aumentare le rinnovabili nel mix energetico almeno al 40%, a partire dal 32% attuale, sempre entro il 2030.
L’obbiettivo è non solo quello di risparmiare, ma anche quello di cogliere un’opportunità, soprattutto per le imprese, di diventare più sostenibili, innovative e competitive.

La transizione energetica rappresenta quindi non unicamente una soluzione per affrontare la crisi climatica, ma anche un’opportunità per le imprese di diventare più sostenibili, innovative e competitive.

Le C.E.R.

Per agevolare il raggiungimento di  questi obbiettivi sono state create le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER), ossia un’associazione tra cittadini, attività commerciali, imprese, enti territoriali ed autorità locali che decidono di unirsi per produrre e condividere energia elettrica necessaria al proprio fabbisogno, proveniente da impianti alimentati da fonti rinnovabili.
Le CER sono delle comunità locali che si associano per condividere benefici ambientali, economici e sociali, derivanti dall’uso di energia “pulita” creata sul territorio dove sono ubicati i soggetti che aderiscono alla CER.

Le Comunità Energetiche Rinnovabili sono per tutti

Può aderire alla CER sia chi produce energia (tramite fotovoltaico, eolico o idroelettrico), ma anche chi è un semplice consumatore. A Seconda del ruolo svolto si avranno benefici economici diversi, ma ogni aderente avrà un risparmio. In questo modo si vogliono incentivare più realtà possibili ad aderire a questo modello virtuoso in modo da estendere l’utilizzo di energie alternative e pulite.
I membri delle comunità energetiche rinnovabili vengono definiti consumer e prosumer. I primi sono soggetti che non mettono a disposizione impianti di produzione e quindi consumano solamente, mentre i prosumer sono coloro che producono e consumano.

Gli incentivi

Lo stato premia per 20 anni, attraverso 3 diverse voci di incentivi le comunità che producono, condividono e immettono in rete l’energia non consumata per un totale di circa 160€/ per Mwh. Inoltre ci sono diverse forme di agevolazione fiscale che variano in relazione al soggetto richiedente e alla tipologia di contesto in cui viene realizzato l’impianto.

Infrastrutture

Le C.E.R. , per essere sfruttate al meglio, possono essere integrate da infrastrutture e sistemi tecnologici.
E’ prevista ad esempio la possibilità di impiegare sistemi di stoccaggio (batterie) per immagazzinare energia che viene resa disponibile nei momenti di massima richiesta, per usufruire di tariffe più vantaggiose sulla vendita dell’energia rimessa in rete.
Altra possibilità è quella dell’installazione di colonnine di ricarica per auto elettriche, ad esempio per un‘ azienda che le mette poi a disposizione dei dipendenti per la ricarica delle proprie auto, utilizzando la corrente prodotta dal fotovoltaico.
Per ottenere il massimo degli incentivi gli impianti devono essere di nuova realizzazione (per quelli già esistenti gli incentivi verranno applicati solo al 30% della potenza totale installata)

Per approfondire: https://www.comunitaenergetichepnrr.it/

Il servizio di Ertha per le Comunità energetiche rinnovabili:

Noi di Ertha possiamo seguirvi nella fase di valutazione delle necessità, progettazione, installazione e manutenzione del vostro impianto pensato per aderire a una C.E.R. come Prosumer.
Grazie alla nostra esperienza, ad esempio nel fotovoltaico e nell’installazione di colonnine di ricarica, sapremo indicare la soluzione migliore con il miglior bilanciamento tra costi di installazione e manutenzione e vantaggi economici di esercizio.
Contattaci, insieme studieremo la soluzione migliore per la tua azienda o abitazione.